Se non visualizzi correttamente questa mail clicca qui
Clicca qui per visualizzare l'elenco completo delle pubblicazioni, disiscriverti e aggiornare le tue preferenze di ricezione

 
Testatina wireless   square colored section

N. 161 | 1.2014

 

APPROFONDIMENTI
Mobile Payment 1

Pagamenti da smartphone e tablet: le iniziative in Italia

In rassegna alcuni dei principali progetti già operativi o ai blocchi di partenza nel nostro Paese. Un panorama variegato ed effervescente


Mobile app start-up

Start-up italiane, l'occasione d'oro è la Mobility

I servizi Mobile sono una grande opportunità: in tutto il mondo c’è grande fermento e il nostro Paese per una volta non è indietro. Un giro d’opinioni fra chi, per mestiere, dà sostegno agli aspiranti imprenditori


mobile app apps

Mobile App, come differenziarsi in un mercato che decolla verso i 25 miliardi di dollari

La concorrenza è ormai intensissima, e diverse strategie emergono per conquistare e mantenere gli utenti restando profittevoli nel tempo: dalla diversificazione delle fonti di fatturato a quella dei prezzi


Mobile Loyalty Marketing

Mobile Couponing e Loyalty, due carte vincenti per gestire il cliente

Gli operatori del retail si aspettano più benefici dai servizi per gestire la relazione con il cliente che dal pagamento via mobile in senso stretto. Un’indagine dell’Osservatorio NFC e Mobile Payment del Politecnico di Milano evidenzia i vantaggi della gestione di buoni sconto, promozioni e carte fedeltà su mobile


in-store retail mobile

Retail, il Mobile è un mondo di opportunità

Boom dell’uso di smartphone e tablet per lo shopping: lo smartphone direttamente in negozio, il tablet a casa. Forrester Research: “E’ solo l’inizio, la prossima generazione di App sfrutterà l’intelligenza dei Big Data per cambiare man mano che il consumatore si sposta”


BYOD

Un’impresa su due eliminerà pc e smartphone aziendali

Secondo Gartner, nel 2017 il 50% delle aziende chiederà ai dipendenti di lavorare con dispositivi di loro proprietà. “Grandi benefici: per il client computing è il cambiamento più radicale degli ultimi decenni”


smartphone mobile surfer utenti

Identikit dell’utente Mobile italiano: ha 27 App e ne usa 5 al giorno

Il 94% ha prevalentemente App gratuite, ma molti comprerebbero quelle a pagamento, se potessero usare il credito telefonico invece della carta di credito: i responsi di un’indagine dell’Osservatorio Mobile Internet, Content e Apps del Politecnico di Milano con Doxa


mobile internet content app

Il Mobile Internet italiano vola a 1,25 miliardi, Content e App a 620 milioni

L’Osservatorio dedicato del Politecnico di Milano certifica il perdurante boom della Mobile Economy: la connettività da smartphone e cellulari sale del 53% annuo, mentre applicazioni e contenuti digitali crescono del 20%, trainati dall’esplosione delle App (+76%)


BUSINESS CASE
Bata SFA sales force automation tablet iPad Information Builders business intelligence

Business Intelligence su Tablet per la forza vendita: la ricetta di Bata

La filiale italiana della multinazionale delle calzature ha messo a disposizione dei suoi Area Manager una Mobile App su iPad con gli stessi indicatori e documenti di cui fruirebbero se fossero in sede, con possibilità anche di compilare i rapporti di visita ai negozi. «Estenderemo anche ad Android e a tutte le sedi Bata in Europa»


Intesa SanPaolo App iPad tablet mobile banking

Intesa Sanpaolo, l’App evolve: da Mobile Banking a Daily Banking

Il percorso di rinnovamento, che ha coinvolto anche il Mobile Site, si basa su tre driver: Customer Engagement, First Impressions Matter, e Total Satisfaction. “Il cliente in mobilità ha bisogno di qualcosa in più di informazioni e operazioni dispositive”


Starbucks mobile payment

Mobile Payment, è Starbucks che traccia la strada

La catena di caffetterie - 17mila nel mondo - si sta avvicinando ai 4 milioni di pagamenti settimanali da smartphone e tablet. Un record che si inserisce in una strategia Mobile completa e innovativa. Ma il sogno del CEO è di sbarcare in Italia


McDonalds Santi 2

McDonald’s nell’era dell'e-payment

Carte di credito contactless, lettori di codici a barre per i buoni pasto, ordini dallo smartphone: la catena di fast food investe in Italia per velocizzare le operazioni alle casse, migliorare l’esperienza dei clienti e ridurre l’uso del contante. Ne parliamo con il responsabile IT, Adalberto Santi


EVENTI E FORMAZIONE
 
CHI SIAMO
Direttore: Mauro Bellini
 Seguici su
Follow us on Facebook Follow us on Linkedin Follow us on Youtube Follow us on Twitter
 
 
 
Clicca qui per visualizzare l'elenco completo delle pubblicazioni, disiscriverti e aggiornare le tue preferenze di ricezione.