Mobile4Innovation

Direttore: Mauro Bellini Responsabile scientifico: Filippo Renga

Analisi

Mobile Payment, commerce e proximity: la situazione in Italia

Tecnologie, soluzioni, applicazioni e imprese: la situazione fotografata attraverso l'analisi dell'Osservatorio Mobile Payment del Politecnico di Milano

09 Marzo 2016

Nel 2015 i pagamenti digitali in Italia sono cresciuti del 5,6% e hanno raggiunto un valore di 164 miliardi di euro. La crescita è avvenuta anche grazie al prezioso contributo dei “New Digital Payment(21,3 miliardi di euro) che hanno visto crescere il transato del 22% e che raggruppano tutte le forme di pagamento digitale più evolute, e cioè MobilePOS, Contactless payment, eCommerce, ePayment e Mobile Payment.

E di questi "new digital payments", il 13% (2,8 miliardi) viene da acquisti di beni e servizi e pagamenti effettuati su Smartphone - una componente che nel 2015 è cresciuta del 48% - mentre il 6% (1,2 miliardi) viene da Mobile POS e Contactless Payment - una componente che è quadruplicata in un anno -, e il restante 87% viene da acquisti di beni e servizi e pagamenti effettuati da PC e Tablet.

Sono alcuni dei dati principali presentati in un recente Convegno dell'Osservatorio Mobile Payment & Commerce della School of Management del Politecnico di Milano, da cui è scaturita una analisi completa della situazione delle opportunità e delle criticità dei pagamenti digitali e dei servizi per i clienti su device mobili.

Pagamenti Digitali ha seguito l'evento e i dibattiti che si sono accesi in occasione delle tavole rotonde e sui social media. Vi proponiamo una lettura completa della situazione con una serie di servizi che trovate elencati di seguito:

Non si vede ancora la fine del contante ma si nota la spinta di FinTech e P2P

I pagamenti digitali crescono del 5,6% a 164 miliardi

Il nuovo quadro normativo favorisce lo sviluppo di Mobile wallet

Il contactless come strumento di engagement

Gli strumenti di incentivazione al cashless

Articoli Correlati

Pagamenti proximity: cosa stanno facendo Apple, Google e Samsung per affinare le strategie

Il mercato USA è l'unico dove i tre colossi sono già tutti attivi: mentre Walmart abbandona il progetto MCX e sviluppa il proprio wallet, Google sperimenta un programma di fedeltà per spingere Android Pay, la piattaforma della Mela non decolla, e Samsung punta sulla compatibilità del sistema con 30 milioni di POS

ePayment, P2P, MobilePOS: in Italia i pagamenti digitali innovativi valgono 21 miliardi

L’Osservatorio Mobile Payment & Commerce del Politecnico di Milano: nel nostro paese il 50% dei pagamenti è ancora in contanti. La crescita degli acquisti online, la spinta di FinTech e banche, e l'entrata di colossi come Apple, Google, Samsung e Facebook aiutano, ma per far vincere i New Digital Payment occorre "conquistare" i consumatori

valeria Portale, Responsabile Osservatorio Mobile Payment & Commerce Politecnico Milano

Il Mobile Payment sale del 48% a 2,8 miliardi di euro. «Contactless fondamentale per la lotta al contante»

Cresce del 5,6% il settore dei pagamenti digitali e arriva a 164 miliardi di euro e come evidenziato dall'Osservatorio Mobile Payment & Commerce del Politecnico di Milano la propensione all'uso di strumenti digitali cresce anche con le infrastrutture contactless che vedono un raddoppio dei POS, e una crescita delle carte abilitate da 12 a 20 milioni

Pagamenti P2P da smartphone, una rassegna delle soluzioni in Italia

Immediatezza, user experience familiare, servizi gratuiti, e soddisfazione di esigenze molto sentite: le premesse per una diffusione di massa sembrano esserci tutte. L'Instant Payment potrebbe essere la sospirata soluzione per il decollo dei pagamenti da smartphone